feste e ricorrenze

anno 2019: 

 per i Bahà'ì è il 176, per gli Ebrei il 5779, per i Musulmani il 1440, per i Sikh il 551

maggio 2019 nel mondo

1

mercoledì

Festa dei Lavoratori

1

mercoledì

Peru

Ad Arequipa si festeggia la Madonna di Chapi, pellegrinaggio di 90 km.

1

mercoledì

Baha'ì

12° giorno di Ridván, commemorazione della rivelazione fatta da Bahá’u’lláh

2

giovedì

Israele

Yom Hashoah Memoria dell'Olocausto

3

venerdì

Giornata internazionale della Libertà di stampa

3

venerdì

Bolivia

Festa della Croce a La Paz. Si festeggia il nuovo anno dell'agricoltura

3

venerdì

Polonia

Festa della Costituzione

4

sabato

Cina

Giornata della Gioventù, ragazzi dai 14 ai 28 anni

5

domenica

Messico

Cinco De Mayo, commemorazione della vittoria di Puebla contro i francesi

5

domenica

Olanda

Festa della Liberazione.

5

domenica

Moldova

Giorno della Memoria, dedicata al ricordo dell’Olocausto

5

domenica

Musulmani

SAWM RAMADAM Digiuno di Ramadan. Per chi è sano ed abile è obbligatorio e consiste nell’attenersi da cibo, bevande e rapporti sessuali dall’alba al tramonto per tutto il mese. Dopo il tramonto ci si ritova insieme per consumare  il pasto (Iftar) , spesso vegliando fino a tarda notte e recitando il Sacro Corano. E’ opportuno cibarsi  prima che sorga il sole; questo pasto prende il nome di Suhur.

6

lunedì

Rom

per i Rom è la più importante festa: Gurgevdan (pronuncia: Giurgevdan), la festa di S. Giorgio. Ederlezi, festa di primavera

6

lunedì

Europa

Festa dell'Europa - Bruxelles

7

 

UK

May Day per gli Inglesi: è l'inizio della primavera.

8

mercoledì

Israel

Yom Hazikaron: il Giorno della Memoria per i Caduti delle Guerre di Israele e per le Vittime del Terrorismo.

8

mercoledì

Francia

Giorno della Vittoria

9

giovedì

Italia

Giornata delle Vittime del terrorismo

9

giovedì

Israel

Yom Haatzmaut: Giorno dell'Indipendenza

9

giovedì

Induisti

Shankara Jayanti: Celebrazione in onore di Adi Shankara, grande mistico e Maestro vissuto nel medioevo indiano

9

giovedì

Moldova

Festa nazionale della vittoria in Rep. Moldava

11

sabato

Russia

Festa nazionale della Vittoria

12

domenica

Buddhisti

Buddha Purnima: si celebra la nascita, e l’illuminazione del Buddha

14

martedì

Europa

Festa dell'Europa - Lussemburgo - Strasburgo

15

mercoledì

Giornata internazionale della famiglia

16

giovedì

Baha'ì

Magnificenza: è il 1° giorno del mese di Azamat

17

venerdì

Giornata Internazionale contro l’omo-bi-transfobia

21

martedì

Giornata Mondiale per la Diversità Culturale, il Dialogo e lo Sviluppo

21

martedì

Ebrei

Lag Baomer si festeggiata il trentaquattresimo giorno dopo la prima sera di Pesach. Il Talmud narra che 24000 persone morirono per una misteriosa malattia inviata da Dio. In questo giorno si celebra la cessazione della piaga.

23

giovedì

Italia

Giornata nazionale per la promozione alla lettura

23

gioved

 Baha'ì

grande festa per la dichiarazione del Bab, uno dei nove giorni sacri, inizio della fede Baha'i

24

venerdì

Ecuador

Festa d'Indipendenza 1822 dalla Spagna, battaglia di Pichincha.

24

venerdì

Eritrea

Festa d'indipendenza dall'Ethiopia nel 1993

25

sabato

Gitani

Festa internazionale Rom, Sinti e gitani alle Due Sante Marie alle foci del Rodano

25

sabato

Giordania

Festa d'Indipendenza  dalla Gran Bretagna nel 1947

25

sabato

Argentina

Festa nazionale

26

domenica

Gitani

Festa internazionale Rom, Sinti e gitani alle Due Sante Marie alle foci del Rodano

26

domenica

Buddisti

Vesak per i Buddisti italiani. E' l’unica ufficialmente riconosciuta dallo Stato italiano. Si celebrano i tre momenti fondamentali dell’esistenza del Buddha: la nascita, l’illuminazione e la morte.

28

martedì

Ethiopia

Festa nazionale dell'Ethiopia

28

martedì

Armenia

1918 proclamazione della Repubblica d'Armenia.

28

martedì

Baha'ì

commemorazione dell'Ascensione di Bahà'ù'llah. Giorno sacro.

29

 

USA

Memorial Day dei Caduti

29

mercoledì

Nigeria

Festa della Democrazia. Si ricorda l'elezione del presidente Obasanjo nel 1999

31

venerdì

No Tobacco Day - Giornata mondiale contro il fumo

Venerdi per l'Islam: Al-jumu'a. La 62° sura (Jumu'a) cita il venerdì come giorno di preghiera collettiva; non è un giorno festivo obbligatorio.
Venerdi: In molti culti induisti  è considerato il giorno più sacro; nella tradizione Shatka è dedicato alla madre divina
Sabato: Shabat. Giorno di riposo ebraico, in ricordo del riposo del Signore dopo la creazione del mondo.
Sabato: per la Chiesa Cristiana Avventista del 7° giorno l'unica festività è il sabato, secondo il comandamento (Es. 20,8-11 ).
Domenica (Giorno del Signore) è il giorno festivo per la maggior parte delle confessioni cristiane,  è giorno di riposo in cui si ricorda la Resurrezione di Gesù Cristo.

Fonti diverse via web + Centro interculturale Città di Torino