da Gattinara a Ellis Island

 

E' la storia del borgo tra la fine del 1800 e gli anni dopo la grande guerra. Una storia travagliata di angustie, povertÓ, a volte fame aggravata dagli avvenimenti locali: prima il tampastˇ˝ dal scinch che aveva distrutto, Ŕ il caso di dire, la vita di intere famiglie, e poi gli anni drammatici del dopoguerra anni '20.

Una ricerca accurata che il nostro amico Edward R. Piana da Canton MA ha condotto negli archivi di Ellis Island, l'isoletta di N.Y. dove gli immigrati venivano sbarcati, schedati e accolti negli States. E' la storia dei nostri antenati che abbandonarono le loro case e i loro paesi in cerca di una vita migliore per le loro famiglie.

Queste sono le vicende che dovrebbero essere di monito a quanti oggi, qui in Italia, ignorano la storia dei passato e vedono nell'immigrato non la persona che merita rispetto in quanto tale, ma solo un minaccia culturale o sociale.

This the history of the village between the end of 1800 and the years after the great war. A history troubled of poverty, of hunger at times , increased by the local events: before the hurricane of 1905 which destroyed, there is the need to say, the life of whole families, and then the dramatic years of the postwar period years '20.
This is an accurate search of our friend Edward R. Piana, from Canton, in the files of Ellis Island, the islet of N.Y. where the immigrants were disembarked, registered and accepted in the States. This is the history of our ancestors that abandoned their houses and their countries searching for a better way of life for their families.
These are the vicissitudes that must be of warning to all, today, here in Italy, ignore the history of the past and see in the immigrant not a person to deserve respect, but only a cultural or social menace. Bye!

Il presente Archivio Ŕ di proprietÓ di Mr. Piana

This File is of ownership of Mr. Piana


Enter here Cliccate qui